1- Nella parte superiore della barra multifunzione di Outlook scegliere File

10

2- Scegliere Apri > Importa. Verrà avviata la procedura guidata

20

3- Nell’Importazione/Esportazione guidata fare clic su Importa dati da altri programmi o file e quindi su Avanti

30

4-Selezionare File di dati di Outlook (pst) e quindi fare clic su Avanti

40

5-Scegliere Sfoglia, quindi il file PST da importare e infine Avanti.

Note :  In Opzioni scegliere se si vuole che le informazioni importate sostituiscano gli elementi duplicati già presenti in Outlook. Altrimenti, scegliere Non importare duplicati

50

6-Se al file dei dati di Outlook (.pst) è stata assegnata una password, verrà richiesto di immetterla, quindi fare clic su OK.

7- Impostare le opzioni per importare gli elementi. Scegliere Filtro se si vogliono importare solo alcuni messaggi di posta elettronica. Scegliere la scheda Altre scelte se si vogliono importare solo i messaggi di posta elettronica già letti o da leggere.

Solitamente non è necessario cambiare le impostazioni predefinite. Viene selezionata automaticamente la cartella principale, in genere Cartelle personali, File di dati di Outlook o l’indirizzo di posta elettronica.

60

8- L’opzione Includi sottocartelle è selezionata per impostazione predefinita. Verranno importate tutte le cartelle nella cartella selezionata.

Selezionare una delle opzioni di destinazione:

Importa gli elementi nella cartella corrente: i dati vengono importati nella cartella selezionata.

Importa gli elementi nella stessa cartella in: i dati vengono importati nella cartella di destinazione con lo stesso nome della cartella di origine, ad esempio da Posta in arrivo a Posta in arrivo. Se una cartella non esiste in Outlook, viene creata.

10-Scegliere Fine. Outlook inizia immediatamente a importare i dati. Quando l’indicatore di stato scompare, significa che la procedura è stata completata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *