Procedere come segue per migrare/spostare il DB server :

– Impostare le corrette permission sul DB destinatari e cioe:

  1. l’utente VSA deve essere DBCREATOR
  2. l’utente VSA deve poter leggere (select) the seguenti tabelle dell’ MSDB: sysjobs, sysjobschedules, sysjobservers, sysjobsteps.

– Assicurarsi di avere TCP/IP e/o Named Pipes  abilitati

– Stoppare tutti i servizi EV, backup totale di tutti i DB

– Copiare tutti i DB usando backup-restore oppure detach-attach dal vecchio server al nuovo server

– Aggiornare il puntamento al DB sul server EV:

  1. Usare lo specifico tool di Symantec EVSQLSERVERMOVE
  2. Abilitare l’esecuzione degli script powershell tramite il comando Set-ExecutionPolicy unrestricted, richiede powershell 2.0 o superiore (get-host visualizza la versione powershell installata)
  3. Eseguire il comando dal server EV: .\EVSQLServermove.ps1 -s sourceservce.domain.local -d destserver.domain.local -LogDirectory [filepath] 

– Controllare che il log dia esito positivo e che tutti i riferimenti al DB siano stati aggiornati

– Riavviare i servizi EV controllando che l’event viewer non riporti errori, e buona norma stoppare i servizi del vecchio DB per essere certi che non ci sia ancora qualche riferimento al vecchio server. Per esperienza spesso alcuni riferimenti non vengono aggiornati è importante verificarli uno ad uno-

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *